Come creare un conto PayPal ed associare una Postepay

Scritto da Marco il 01 luglio 2013 in Guide | Commenti disabilitati
Tag: ,



Aprire un conto PayPal è facile e privo di costi. Per acquistare su siti come eBay avere un conto PayPal è l’ideale, perché si è molto tutelati in caso di acquisti andati a male.

Per chi decide di comprare su eBay è quasi un obbligo farlo usando PayPal, perché non ha costi e offre sicurezza, per i venditori invece la situazione è meno semplice, in quanto PayPal trattiene per sé delle percentuali, nemmeno poi così basse.

In questa guida, però, ci occuperemo di chi vuole acquistare con PayPal su eBay, partendo dalla propria Postepay.

Ecco, in pochi passaggi, come associare la Postepay al conto PayPal:

  • Rechiamoci su PayPal.com
  • In alto a destra cliccare su Registrati
  • Scegliere paese e lingua
  • Proseguire con l’opzione PayPal Per Te (per i privati)
  • Compilare tutti i dati e, dopo aver cliccato sulla conferma ricevuto via email, avrete aperto il vostro conto PayPal*

*Attenzione! L’indirizzo email sarà quello che servirà per accedere al sito e ricevere i pagamenti.

Una volta che si è diventati utenti PayPal si potrà accedere alla propria pagina personale, cliccando su Accedi in alto a destra ed inserendo la propria email e la propria password.

La prima pagina che ci si ritroverà davanti è “Il mio conto”, qui in futuro vedrete i vostri pagamenti effettuati e ricevuti. Adesso, però, il nostro obiettivo è collegare una carta Postepay a PayPal.

Per farlo basterà passare il mouse su “profilo” (#1) e cliccare su Aggiungi o rimuovi carta (#2). Nella pagina seguente cliccare ancora una volta su aggiungi carta (#3),

Associare Postepay a PayPal

Adesso potrai inserire i seguenti dati della tua Postepay:

  • Nome e Cognome dell’intestatario
  • Tipo di Carta
  • Numero di Carta
  • Data di Scadenza (Si trova sulla carta alla voce Valid Thru)
  • CVV (Le ultime tre cifre del numero riportato dietro la carta)
  • Indirizzo di fatturazione (Lo stesso della carta)

Una volta fatto questo l’operazione sarà completata. PayPal potrebbe prelevare € 1 dalla tua carta, per verificarne l’effettiva esistenza, per poi restituirlo dopo pochi giorni, quindi è bene lasciare un po’ di soldi sulla Postepay, prima di associarla.

Tornati su eBay, scegliendo PayPal come modalità di pagamento all’atto dell’acquisto, sarete reindirizzati sul sito PayPal, dove – una volta fatto l’accesso – troverete l’importo da pagare già selezionato e dovrete solo dare conferma. I soldi saranno scalati dalla vostra Postepay automaticamente e i vostri acquisti saranno più sicuri, grazie alla protezione degli acquirenti di Paypal.

Marco

Content Editor e Copywriter per Zaniah, agenzia di consulenza web, amo scrivere recensioni ed articoli riguardo i temi e gli argomenti più disparati, con una particolare predilezione verso l'informatica ed il web.


Shopping Point non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti. Tutti i marchi, loghi e immagini presenti in questo sito, appartengono ai rispettivi proprietari.

Zaniah - Consulenza Web