Consigli per l’Acquisto di uno Smart Watch

Il mercato degli smart watch si sta sviluppando recentemente nel mondo della tecnologia e sembra sia subito diventato di grande successo, specialmente visto che Apple ci ha messo del suo creando il proprio iWatch.

Ma dimentichiamoci di Apple per il momento, c’è già abbastanza competizione là fuori per rendere difficile la scelta giusta. Ecco i consigli per l’acquisto di alcuni dei migliori Smart Watch.

Pebble

Pebble

Il Pebble kick-started è l’ultimo grido nel mondo degli smart watch presenti sul sito web Kickstarter, capace di guadagnare più di 10 milioni di dollari in poco tempo.

È sicuramente l’opzione più popolare in questo preciso istante.

Al momento non ci sono molti software utili disponibili, ma la capacità di poter aggiornare il firmware, scaricare software e la sua popolarità crescente assicura che non manchi molto al grande passo.

Questo oggetto presenta un display E-Ink, Bluetooth 4.0, una batteria che dura per una settimana, coperture personalizzabili ed è compatibile sia con Android che iOS.

Sony Smart Watch

Sony Smart Watch

Essendo l’unico gigante della tecnologia ad essere entrato fino a questo momento nel mercato degli smart watch, la versione Sony e un’opzione sicura creata da un produttore riconosciuto.

Il dispositivo touch-screen da 128 x 128, 1.3″ è semplice da utilizzare, stiloso ed offre una buona gamma di apps come VFinder, con la quale potrete usare la camera del telefono come un live video feed sul vostro orologio.

Sfortunatamente non supporta iOS, Blackberry o Windows Phone e funziona solo con i dispositivi mobili Sony.

Un altro aspetto negativo è che l’orologio deve essere sempre connesso al vostro telefono, anche per dirvi l’ora. In ogni caso l’orologio vi offre una batteria che ha una vita di 3-4 giorni.

Cookoo Watch

Cookoo

Un’altra storia di successo Kickstarter ed un’opzione un po differente per coloro che non stanno cercando apps da scaricare, è l’orologio Cookoo.

Può apparire come un orologio classico piuttosto che uno smart watch e questa è tra le opzioni più affascinanti di questo oggetto.

Appare stupendo ed offre alcune funzioni deliziose come quella che lo rende capace di azionare la camera, quindi vi permetterà di non restare mai fuori dalle foto.

Può essere utilizzato come vibrazione sul polso (push notifications) alla ricezione delle chiamate telefoniche.

Il problema può pero essere che questo orologio non è stato creato per evolversi nel futuro, ma in ogni caso merita un posto nella lista di coloro che stanno cercando uno schermo sul loro polso.

I’m Watch

I'm Watch

I’m Watch funziona sia con dispositivi Android che iOS e presenta il suo sistema operativo e cloud personale basato sull’app chiamata I’Mcloud con la quale le persone possono riempire la memoria interna di 4 GB degli orologi.

Il dispositivo può essere considerato il “più intelligente” tra gli orologi disponibili, ma il suo schermo da 240 x 204 pixel farà strizzare gli occhi ad alcuni utenti, controllare per esempio le e-mail e Twitter potrebbe essere più semplice sul vostro telefono.

Un altro piccolo difetto è che l’orologio offre una batteria che dura solamente 10 ore.

Citizen Eco-Drive Proximity

Citizen Eco-Drive Proximity

Forse l’orologio dallo stile più stupefacente nella lista è stato creato da uno dei più rinomati produttori di orologi.

Questo orologio viene alimentato da energia solare ed al contrario degli altri presentati qui, non richiede mai una carica.

Non presenta un’interfaccia touch-screen e nessuna delle varie apps e per connetterlo al vostro telefono necessiterà solo l’App per iPhone.

L’unica cosa che potrà fare oltre a dirvi l’ora esatta è di vibrare quando vi verranno inviate nuove e-mail, chiamate telefoniche e avvisi legati al vostro calendario o nel caso perda la connessione.

Senza un display digitale si basa sul movimento delle sue lancette verso un numero che sarà correlato ad un tipo di notifica.

Gli smart watch dovrebbero permetterci di guardare di meno al nostro telefono, ma con questa opzione potreste guardarci più che mai.

Condividi l'articolo "Consigli per l’Acquisto di uno Smart Watch" sui Social

Google +

Autore: Gianluca

Scritto il 24 settembre 2013
Categoria: Guide.
Prodotti: , , , .