Guida alla scelta del Tablet

Guida alla Scelta del Tablet

Al giorno d’oggi siamo, chi più chi meno, sempre più orientati verso la connessione mobile, che ci segue e ci permette di essere sempre attivi sul web, anche se non siamo a casa o in ufficio.

Ad aiutarci in tal senso ci sono smartphone e Tablet, ed è di questi ultimi che ti voglio parlare per aiutarti nella scegliere un buon Tablet che si adatti al meglio alle tue necessità.

La domanda che ci si pone spesso è: “Quale Tablet scegliere?”

In giro per negozi e online ci sono ormai decine di modelli, da quelli molto costosi a quelli molto poco costosi e talvolta si fa fatica a capire qual è la spesa giusta da fare. Con questa guida alla scelta del Tablet cercherò di facilitarti il compito.

Quali caratteristiche deve avere un Tablet?

Schermo

Lo schermo di un Tablet è fondamentale non solo per la sua grandezza, infatti che vi sia il bisogno di un 7″ o un 10″ è a totale discrezione dell’utente, più che altro è bene che lo schermo sia di qualità.

La risoluzione è importante, assicurati che sia almeno 1280*800 e, soprattutto, se hai modo di osservare il tuo Tablet acceso, approfittane: guarda lo schermo da diverse angolazioni, inclinalo e spostalo in modo da capire se l’angolo di visuale è buono, perché questa è una delle carenze più comuni dei dispositivi di fascia bassa, che pullulano nelle offerte per Tablet.

Processore e Ram

Riguardo processore e ram c’è meno da dire: consiglio almeno un processore da 1,2 Ghz e che sia quad core. Per la memoria ram, tranne alcuni rari casi, c’è bisogno di almeno 1 GB.

3G

Controlla sempre che il tuo Tablet supporti la rete 3G, altrimenti potrai navigare solo tramite Wi-Fi!

Attualmente non tutti i dispositivi supportano la 3G e, a meno che la tua non sia una scelta volta al risparmio per il costo inferiore dei Tablet che ne sono sprovvisti, assicurati di poterci mettere la tua scheda telefonica.

Memoria

Ti consiglio esclusivamente Tablet che permettano di inserire una scheda di memoria esterna (SD), in modo da poterci caricare tutto ciò che vuoi.

Se per uno smartphone una memoria di 16 GB non espandibile è ancora tollerabile, per un Tablet, dove si guardano film, telefilm e video, è sicuramente troppo stretta. Espanderla a piacimento è l’ideale.

Batteria

Non tutti i dispositivi hanno una batteria rimovibile, questo è un problema piuttosto grave, anche considerando che, per forza di cose, le batterie tendono a logorarsi.

Sostituirne una rimovibile è molto più semplice ed economico. Quindi il mio consiglio è di acquistare un Tablet che abbia la batteria rimovibile.

Sistema Operativo

Se si sceglie un Tablet Apple (iPad) non si pone il problema, ma con i Tablet Android è bene cercare quelli che abbiano una versione aggiornata del sistema operativo.

Sono ancora in circolazione Tablet con il sistema operativo “ICS“, assicurarsi di prendere un Tablet che monti, almeno, la versione 4.0 di Android, Jelly Bean.

Conclusioni

Una volta che ti sei reso conto delle caratteristiche tecniche più importanti di cui un buon Tablet non può fare a meno, allora sei pronto per mettersi alla ricerca di quello giusto.

Che lo si desideri acquistare in negozio, in uno shop online o cogliere un’occasione su siti web che offrono buoni sconto, l’importante è che acquisti un dispositivo che non ti faccia rimpiangere la spesa.

Lo sapevi che su Amazon puoi acquistare un Tablet, provarlo a casa e, se non ti soddisfa o non ti piace, puoi restituirlo senza sostenere nessuna spesa?

Dai uno sguardo ai Tablet in vendita su Amazon.

Condividi l'articolo "Guida alla scelta del Tablet" sui Social

Google +

Autore: Gianluca

Scritto il 07 agosto 2013
Categoria: Guide.
Prodotti: , .