Sicurezza dell’e-commerce

Sicurezza dell'e-commerce

Molti consumatori hanno paura di fare acquisti online per vari motivi.

Infatti dubitano sia sulle garanzie circa l’idoneità del prodotto da acquistare online e riguardo l’aderenza a quanto il venditore afferma, sia sulla sicurezza delle transazioni che avvengono tramite Internet, temendo che i dati riguardanti la carta di credito possano essere rubati.

In Italia, come in Europa, la legislazione è omogenea: se si acquista un prodotto e ci accorgiamo che non è quello che volevamo, possiamo sempre restituirlo chiedendone il rimborso.

Per quanto riguarda le transazioni on line è ragionevole affermare che si può star tranquilli: se si utilizza un sistema di pagamento messo a punto da Servizi Interbancari (Telepay, SET e SSL) o un gateway di una banca, i dati della propria carta viaggeranno in rete crittografati e, quindi, indecifrabili per chiunque.

Ovviamente la sicurezza assoluta non esiste: un gruppo di hacker in gamba, spendendo molto tempo ed utilizzando supercomputer, potrebbe anche decifrare i dati, ma il costo di questa operazione non è per niente ripagato dal bottino, visto che la carta di credito consente di utilizzare un massimale mensile (solitamente € 1.500).

Inoltre prova a pensare quante volte, pagando con la carta di credito, perdi di vista la carta stessa, o quando al ristorante la consegni tranquillamente al cameriere, che te la riporta dopo aver effettuato la transazione: queste sono sicuramente situazioni potenzialmente più pericolose dell’acquisto on line.

Ma quindi, è sicuro acquistare online?

Il consumatore italiano che vuole acquistare in Italia (o in Europa) è tutelato da leggi apposite.

Quando però si oltrepassa il confine e si acquista in Paesi stranieri le cose si complicano, perché, in questo caso, il foro competente è quello del venditore.

Consigli per acquistare online in sicurezza

Il mio consiglio è di acquistare da e-commerce italiani ed europei, perché danno una miglior garanzia.

Inoltre, prima di inviare i dati della tua carta di credito, assicurati che il sito dove intendi acquistare sia dotato di un certificato di connessione sicura valido.

Un altro consiglio è di verificare che l’e-commerce dove vuoi comprare abbia una propria partita iva, un indirizzo ed un numero di telefono ben visibili.

Condividi l'articolo "Sicurezza dell’e-commerce" sui Social

Google +

Autore: Gianluca

Scritto il 24 febbraio 2012
Categoria: Guide.
Prodotti: .